• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Giurisprudenza 2009 - 2017 Ammissibile l'intervento del figlio maggiorenne nel giudizio di separazione o divorzio dei genitori.


Ammissibile l'intervento del figlio maggiorenne nel giudizio di separazione o divorzio dei genitori.

E-mail Stampa PDF


Il figlio maggiorenne può intervenire nel giudizio di separazione o divorzio dei genitori. Il codice civile all’articolo 155 quinquies prevede che il giudice possa disporre in favore dei figli maggiorenni ma non autosufficienti il pagamento di un assegno anche direttamente all’avente diritto. Si scontrano due posizioni entrambe meritevoli di tutela, quella del genitore convivente diretta ad ottenere l’assegno per adempiere ai propri compiti senza dover anticipare il denaro di tasca propria; e quella del figlio avente diritto al mantenimento, “ed anzi legittimato in via prioritaria ad ottenere il versamento diretto del contributo”. Con l’intervento del figlio in giudizio il giudice della crisi familiare potrà così adottare una approfondita ed effettiva disamina delle istanze dei soggetti interessati, essendo ampliato il contraddittorio (Corte di Cassazione, del 19.03.2012  n. 4296)

 

 

JoomlaWatch

JoomlaWatch Stats 1.2.7 by Matej Koval

Countries

87.4%ITALY ITALY
5.8%UNITED STATES UNITED STATES
2.9%UNITED KINGDOM UNITED KINGDOM
0.8%CANADA CANADA
0.5%DENMARK DENMARK

Visitors

Yesterday: 116
This week: 116
Last week: 590
This month: 1965
Last month: 2516
Total: 28805



Segui la pagina Facebook dello studio per essere sempre informato delle ultime novità

Vai alla pagina dello studio


Design by S.Giancane / NovaSystemi.it