• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Giurisprudenza 2009 - 2017 Dazioni di denaro durante la convivenza


Dazioni di denaro durante la convivenza

E-mail Stampa PDF


In caso di convivenza tra due persone, gli eventuali soldi versati da uno dei due sul conto dell’altro, come sostegno per il minor reddito guadagnato da quest’ultimo, non vanno considerati un “prestito” e, pertanto, non devono essere restituiti a fine relazione (Cass. del 22.01.2014 n. 1277/14).

*     *     *     *     *

Secondo la Suprema Corte, anche nel caso di coppie di fatto vi è un dovere morale e sociale di sostenere il partner che vive una condizione di difficoltà economica, secondo  l’attuazione del dovere di reciproca assistenza morale e materiale.

In questi casi, dunque, non ci sono contratti tra le parti  ma dazioni spontanee come conseguenza di un legame intenso e duraturo, tese a  stabilire un rapporto di proporzionalità fra i mezzi economici dei due conviventi.

 

 

JoomlaWatch

JoomlaWatch Stats 1.2.7 by Matej Koval

Countries

87.4%ITALY ITALY
5.8%UNITED STATES UNITED STATES
2.9%UNITED KINGDOM UNITED KINGDOM
0.8%CANADA CANADA
0.5%DENMARK DENMARK

Visitors

Yesterday: 116
This week: 116
Last week: 590
This month: 1965
Last month: 2516
Total: 28805



Segui la pagina Facebook dello studio per essere sempre informato delle ultime novità

Vai alla pagina dello studio


Design by S.Giancane / NovaSystemi.it