• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Giurisprudenza 2009 - 2017 Niente indagini tributarie sul marito se il giudice ritiene sufficiente la documentazione acquisita


Niente indagini tributarie sul marito se il giudice ritiene sufficiente la documentazione acquisita

E-mail Stampa PDF


 

Niente indagini tributarie sul marito se il giudice ritiene sufficiente la documentazione acquisita

L'ex moglie che chiede il riconoscimento dell’assegno di mantenimento non può imporre al giudice di far effettuare indagini fiscali sull’ex marito se il magistrato ritiene sufficiente la documentazione acquisita. Nel caso di specie la ricorrente in sede di separazione personale aveva rinunciato all’assegno e successivamente ha chiesto il riconoscimento dell’assegno in base a presunte mutate condizioni economiche del marito; per ottenere l’assegno la ricorrente ha chiesto l’espletamento di indagini fiscali nei confronti dell’ex consorte. La Cassazione ha però stabilito che i giudici non sono mai tenuti a disporre ulteriori indagini di polizia tributaria relativamente alla situazione patrimoniale di uno dei due coniugi quando i redditi dell’interessato risultano “ampiamente dalla documentazione fiscale acquisita agli atti (Cass. Civ. del 14.10.2011, n. 21173).

 

 

JoomlaWatch

JoomlaWatch Stats 1.2.7 by Matej Koval

Countries

82.2%ITALY ITALY
6.1%UNITED STATES UNITED STATES
2.9%UNITED KINGDOM UNITED KINGDOM
2.7%FRANCE FRANCE
1.7%CANADA CANADA

Visitors

Today: 49
Yesterday: 101
This week: 452
Last week: 637
This month: 2021
Last month: 2348
Total: 30025



Segui la pagina Facebook dello studio per essere sempre informato delle ultime novità

Vai alla pagina dello studio


Design by S.Giancane / NovaSystemi.it